Olio essenziale di arancio

L'olio essenziale di aranzio ci aiuta a ripulire la ghiandola che regola il metabolismo degli zuccheri...

Ci sono due tipi di olio essenziale di arancio: l'amaro e il dolce. Sono entrambi usati nella medicina naturale per aiutare la salute mentale e fisica. Solo l'olio essenziale di arancio dolce però, viene usato anche come alimento.

L'olio essenziale dolce è spesso usato per calmare e rilassare, abbassando gli stati d'ansia che di solito si riflettono sulla digestione e sulla metabolizzazione degli zuccheri, di cui si fa carico il pancreas.

L'olio può essere massaggiato direttamente sul corpo con massaggi oppure diffondere negli ambienti in cui si vive,specialmente in cucina e in sala da pranzo.

contribuirà così a migliorare stati di iperacidità, gonfiori, dispepsie, stipsi

 

 

L’ olio essenziale di arancio dolce va sciolto (2-3 gocce) in un cucchiaino di olio di germe di grano e massaggiato sull’addome, insistendo nella zona di fegato e pancreas. Oppure va versato in una bacinella d’acqua calda e annusato per suffumigi digestivi. Anche la polpa del frutto dell’ arancio del resto favorisce le secrezioni gastriche, ha proprietà ipoglicemizzanti, esplica un’azione protettiva sul pancreas e riduce la presenza di grassi nel fegato..

Scrivi commento

Commenti: 0